Chirurgia dentale in caso di edentulia

implantologia dentale verona

Chirurgia dentale in caso di edentulia

Cosa è l’edentulia

Edentulismo o edentulia è il nome di una patologia dentaria piuttosto diffusa tra le persone over 65. Consiste nella mancanza parziale o totale dei denti.
Eduntulia totale
L’edentulia totale comporta una perdita di denti completa, dovuta ad una caduta inarrestabile degli stessi. Essa provoca delle conseguenze che vanno ben oltre l’incapacità di masticare e digerire correttamente il cibo.
La totale mancanza di denti ha, infatti, delle ripercussioni gravi anche sul piano sociale, psicologico, trattandosi di una condizione che influenza la qualità della vita, l’immagine di sé e l’autostima.
Come abbiamo accennato l’edentulia generalmente è associata alla terza età, tuttavia, se non viene praticata una costante e corretta igiene orale, essa può investire anche giovani e bambini.
Anche i bambini, infatti, corrono il rischio di perdere dei denti in maniera prematura, ciò ha luogo il più delle volte a causa di lesioni o trascuratezza. La carie dentale, infatti, rappresenta sicuramente una delle cause principali della perdita dei denti nei bambini e negli adolescenti.

Eduntulia parziale

All’edentulia totale si giunge in genere passando da quella parziale: negli adulti a cagionare le cadute dei primi denti sono le malattie gengivali (gengivite o parodontite) e l’accumulo e l’indurimento della placca.
La placca è sicuramente il nemico numero uno della vitalità del dente e di tutto l’apparato di sostegno.
La sua composizione è del 75% di microrganismi, un 20% da sostanze organiche derivati dagli alimenti stessi, in particolare da carboidrati e lipidi, infine un 5% da diversi tipi di cellule e da acqua.
L’incidenza, sempre più frequente, di edentulismo parziale fra le diverse popolazioni riflette proprio una forte trascuratezza e l’adozione di cattivi comportamenti nei confronti della salute orale.
La ricerca indica inoltre che la perdita dei denti causata da malattie gengivali è comunemente associata a indicatori di rischio che includono l’età, il sesso (più comune tra i maschi), il fumo, la presenza di diabete, di ipertensione e di artrite reumatoide.

Un problema estetico e funzionale

Non si tratta solo di un problema estetico, che comunque nell’attuale società molto attenta all’aspetto esteriore già di per sé conta tantissimo. Se è vero infatti che limita le relazioni sociali, a causa del disagio e la vergogna di mostrarsi “sdentati”, ben altri sono i problemi che deve affrontare il paziente edentulo. L’assenza di denti sconvolge in qualche modo l’assetto dell’equilibrio corporeo in cui il capo, e in particolare la mandibola, gioca un ruolo fondamentale. Anche per questo i fenomeni di mal di testa sono piuttosto frequenti. Si aggiunge la cattiva digestione causata da un’imperfetta triturazione del cibo. Nell’apparato stomatognatico causa una serie di mutamenti che incidono sulla fisionomia e alterano i mascellari (cambiano di volume e di dimensione con fenomeni di riassorbimento e atrofia), mutano la mucosa (riduzione dello spessore, riduzione dell’elasticità e alterata risposta alla compressione), cambiano la muscolatura masticatoria, la postura mandibolare e la fonesi.

L’implantologia è la soluzione

L’edentulismo, ovvero la mancanza di denti all’interno della bocca, è un problema grave risolvibile con l’implantologia dentale.

L’edentulia è la mancanza parziale o totale dei denti che comporta conseguenze non solo sul lato estetico ma anche sulla salute di una persona. Per sopperire a questa mancanza, una delle soluzioni possibili è ricorrere all’inserimento di un impianto dentale.

Vediamo insieme di cosa si tratta e perché è importante sostituire i denti persi.

Cos’è un impianto dentale?

Un impianto dentale è costituito da una radice artificiale in titanio che, mediante un processo definito osteointegrazione, permette la sostituzione di uno o più denti persi attraverso l’applicazione di una protesi fissa che ha la funzione di riprodurre alla perfezione un dente naturale.

Le parti che costituiscono gli impianti dentali sono tre:

– la vite endossea

– l’abutment

– la protesi dentaria

La vite sostituisce la radice di un dente e viene inserita nel tessuto osseo mandibolare o mascellare. L’abutment è l’elemento di raccordo tra la vite endossea e la protesi dentaria. Infine la protesi dentaria è ciò che prende il posto dei denti mancanti.

Le diverse soluzioni di implantologia

Grazie alle moderne ed efficienti soluzioni implantologiche, ogni persona può ritornare nuovamente ad avere un sorriso perfetto ripristinando la funzione masticatoria. Esistono diverse tecniche implantologiche:

  • implantologia tradizionale: prevede l’applicazione della protesi fissa sull’impianto solo al termine del processo di osteointegrazione, che dura solitamente dai 3 ai 6 mesi.
  • implantologia a carico immediato: consente di fissare subito dopo l’intervento di inserimento dell’impianto dentale un dispositivo protesico provvisorio sullo stesso.
  • implantologia a carico immediato “a 4/6 impianti”: consente di realizzare una protesi totale fissa, superiore e/o inferiore, con l’inserimento di soli quattro o sei impianti per l’intera arcata.

Quali sono i vantaggi di un impianto dentale?

  • ristabilisce la funzione masticatoria e fonetica della bocca;
  • ridona al sorriso un aspetto normale e completo;
  • evita lo spostamento dei denti sani adiacenti alla zona priva di denti;
  • è una soluzione a lungo termine, infatti può durare anche decenni se adeguatamente curato;
  • permette la corretta distribuzione sulla dentatura della cosiddetta “forza del morso”;
  • è autoportante, infatti non richiede il supporto di altri denti;

Fino ad alcune decine di anni fa, il paziente che aveva perso completamente i denti era costretto a ricorrere all’applicazione di una protesi mobile (la classica dentiera) ma da oggi, grazie a questa innovativa tecnica, si riesce a donare a tutti un nuovo sorriso con risultati estetici, funzionali e di comfort eccellenti.
Se anche tu soffri di un problema di edentulia parziale o totale, il consiglio che ci sentiamo di darti è quello di prenotare un check-up con presso il nostro studio per trovare la soluzione più adatta a te!

Vedi anche: implantologia dentale Verona

Leave comment

Verona

Via Tolosetto Farinati degli Uberti, 10

045 830 3454

Contattaci!

Lun e Ven: 8:30-19:00

Mar-Mer-Giov: 12:00-19:30

email

segretria@studioperetticavalleri.it