Implantologia dentale a Verona

implantologia dentale verona

Implantologia dentale a Verona

Cos’è un impianto dentale?

Un impianto dentale è una piccola vite in titanio che viene progettata per sostituire la radice di un dente naturale che è venuto a mancare. Viene quindi inserito nell’osso in cui prima c’erano i denti naturali.

Gli impianti, costituiti solitamente da materiale di tipo metallico (titanio), sono composti sostanzialmente da tre elementi:

  • La vite endossea, che mima di fatto la funzione della radice del dente andato perso;
  • L’abutment, che funge da raccordo tra la vite e la protesi che andrà a sostituire il dente;
  • La protesi dentaria, che serve per sostituire il dente perso. Può essere costituita da diversi materiali che possono anche essere rivestiti da  ceramica o da materiali resinosi.

Come sostituire un dente mancante?

Ci sono tre modalità di trattamento per sostituire un dente singolo: protesi, ponte e impianto. Vediamoli uno per uno:

Protesi dentale parziale rimovibile: si tratta di protesi definite “ad appoggio mucoso”. In questi casi, infatti, la protesi appoggia sui tessuti molli del cavo orale senza essere ancorata in modo fisso e, pertanto, può essere facilmente rimossa.

Ponte dentale sui due denti contigui limati: la protesi in questo caso risulta adesa strettamente (tramite l’utilizzo di cementi adesivi) ai denti che costituiscono i cosiddetti “elementi pilastro” del ponte.

Impianto dentale che fornisce il supporto per una corona fissa in ceramica. Solitamente la corona protesica viene avvitata sull’impianto: ciò permette ovviamente di poter rimuovere facilmente la protesi in caso di necessità.

Il trattamento di Implantologia è doloroso?

Al momento dell’inserimento dell’impianto dentale, al paziente viene fatta l’anestesia locale per ridurre ogni possibilità di disagio, per cui l’intervento non è doloroso.

Vengono utilizzati anestetici appositamente sviluppati per la chirurgia orale, questi sono molto efficaci e il paziente non avverte alcun dolore.

Nel caso in cui il paziente fosse particolarmente ansioso possono essere somministrati degli ansiolitici.

In seguito al trattamento chirurgico verranno prescritti tutti i farmaci necessari al fine di controllare efficacemente l’insorgenza del dolore post- operatorio.

I rischi di un impianto dentale

I rischi a cui si va incontro nell’intervento per l’inserimento degli impianti dentali è davvero molto basso. È importante fare un esame anamnestico minuzioso per escludere patologie che potrebbero compromettere il successo implantare come per esempio il diabete scompensato o l’uso di farmaci bifosfonati.

Esistono anche delle controindicazioni assolute per cui non è opportuno sottoporsi ad alcun intervento chirurgico odontoiatrico come per esempio la cirrosi epatica, alcuni gravi problemi cardiaci e l’uso di stupefacenti. Non possono fare chirurgia odontoiatrica anche quei pazienti sottoposti a chemioterapia e radioterapia.

Quanto dura il fastidio dopo un intervento per un impianto dentale?

L’intervento per l’applicazione di un impianto dentale è abbastanza veloce e semplice tuttavia può comportare dei piccoli fastidi come lieve dolore e gonfiore della gengiva che però nel giro di 4-5 giorni tendono a regredire. Per ridurre al minimo questi piccoli problemi noi dello studio dentistico prescriviamo una terapia antibiotica e antidolorifica.

Nella tecnica che non prevede l’incisione della gengiva e l’inserimento dei punti sutura i fastidi post operatori sono ridotti al minimo o quasi del tutto inesistenti.

La durata di un impianto dentale

Premettiamo che un impianto potrebbe durare anche tutta la vita ma questo non è detto che accada in quanto le variabili che entrano in gioco sono molteplici. L’igiene periodica (domiciliare e professionale) e il fumo di sigaretta possono fare la differenza. Un impianto non tenuto pulito in un soggetto fumatore ne condiziona negativamente la durata.

Tipi di impianti dentali

Gli impianti sono in titanio che è il metallo più biocompatibile che c’è e quindi è in assoluto il più sicuro. Basti pensare che la maggior parte delle protesi ortopediche sono fatte con lo stesso materiale degli impianti dentali.

Vedi anche: implatologia dentale Verona e Chirurgia dentale in caso di Edentulia

Leave comment

Verona

Via Tolosetto Farinati degli Uberti, 10

045 830 3454

Contattaci!

Lun e Ven: 8:30-19:00

Mar-Mer-Giov: 12:00-19:30

email

segretria@studioperetticavalleri.it