Visita dentistica: ogni quanto andare dal dentista

visite dal dentista

Visita dentistica: ogni quanto andare dal dentista

Visite dentistiche e visite di controllo

Molti pazienti si rivolgono al dentista solo e soltanto nel momento in cui avvertono dolori o fastidi. Pensano, scorrettamente, che sia superficiale una visita dentistica in assenza di sintomi. Per avere una bocca sana e prevenire qualsiasi tipo di patologia dentistica, invece, è opportuno sottoporsi ad una visita di controllo ogni 6-8 mesi. Anche se lavandosi i denti o guardandosi allo specchio non si notano anomalie, non è detto che non ci siano piccoli problemi in fase di sviluppo. Pur non mostrando sintomi, quest’ultimi possono peggiorare e richiedere una maggiore terapia di cura.

La visita con il dentista è molto importante poiché, effettuandola nei giusti tempi, si può controllare la salute della propria bocca e di tutti i suoi elementi. Solitamente si scinde tra visita dentistica e pulizia dei denti o detartrasi.

È consigliata la visita dentistica periodica, al fine di prevenire il sopraggiungere di problemi ai denti o comunque di scorgerli in fase iniziale.

Ad esempio, per prevenire l’insorgere della carie ai molari o l’accumulo di tartaro dietro agli incisivi inferiori che sono i tipici elementi dei quali non ci si accorge quasi mai; nemmeno toccando i denti con la lingua.

Rispettando il periodo delle visite si riesce a prevenire l’arrivo di molti problemi.

Durante la visita il medico può decidere di fare una panoramica per effettuare un check-up ancora più completo.

Pulizia dei denti

Chiamata anche detartrasi o igiene orale professionale, andrebbe fatta con cadenza annuale, a meno che non ci siano problemi o particolari patologie.

Nei casi in cui si notino dei problemi particolari (tartaro, placca o sanguinolento gengivale), dovrebbe essere fatta ogni sei mesi. È necessario evidenziare il fatto che per alcune patologie le tempistiche potrebbero essere differenti. Attraverso la detartrasi, si rimuovono la placca e il tartaro.

Visite di controllo

Il controllo periodico dal dentista serve a intercettare i problemi dentali, dai più ai meno importanti, sul nascere. In questo modo vengono corretti quando sono ancora piccoli, invece di doversene occupare una volta raggiunto una gravità maggiore e portare alle più disparate conseguenze. Tra le patologie invisibili agli albori troviamo le piccole carie sui molari, essenzialmente invisibili allo specchio ed asintomatiche nelle fasi iniziali. Durante la visita di controllo di una persona adulta, il dentista si preoccupa di prevenire l’insorgenza di malattie gengivali, come gengivite o parodontite.

Visite di controllo in età pediatrica

Andare dal dentista ogni 6 mesi, anche in assenza di sintomi, è buona prassi. In età pediatrica la dentatura da latte viene sostituita da quella permanente; ragion per cui è molto importante che i denti siano in salute. Quando spuntano i denti permanenti, all’inizio sono molto vulnerabili. Andare dal dentista in questa fase è molto importante anche per controllare il regolare sviluppo della conformazione delle arcate e la loro occlusione, in modo da poter intervenire subito in caso di anomalie.

È molto importante scegliere un dentista specializzato nella cura dei denti dei bambini e che, soprattutto, sappia come tranquillizzarli. Durante la visita di controllo per i bambini, i dentisti fanno particolare attenzione ai molari appena spuntati. Si controlla se sono presenti fessure o solchi sulla superficie dei denti; in caso di necessità si valuta di ricoprire questi solchi con un sigillante in modo da rendere la superficie del dente più facile da pulire, proteggendola dall’eventuale formazione di carie.

I nostri consigli:

È dimostrato che un controllo regolare frequente permette di prevenire qualunque sviluppo di danni elevati perché si riesce sempre a prendere per tempo ogni problema. A questo proposito è bene stabilire quindi che il controllo andrebbe fatto quantomeno una volta all’anno, con l’igiene dentale. Se il fattore economico lo consente, anche 2 volte. I controlli sono la soluzione primaria per prevenire grosse spese dal dentista.

Vieni nel nostro Studio Dentistico di Verona e ti consiglieremo la cosa più giusta per te!
Oppure chiamaci al 045 830 3454

Vedi anche: Dentista a Verona

Leave comment

Verona

Via Tolosetto Farinati degli Uberti, 10

045 830 3454

Contattaci!

Lun e Ven: 8:30-19:00

Mar-Mer-Giov: 12:00-19:30

email

segretria@studioperetticavalleri.it